Il Life Cycle Assessment rappresenta uno degli strumenti più idonei per la valutazione degli impatti ambientali derivanti dai sistemi di produzione agroalimentare. Tuttavia, la validità delle informazioni ottenute dalle analisi di LCA è strettamente interrelata alla qualità dei dati forniti in input ai software a tale scopo preposti. La difficoltà ad acquisire e collezionare tali dati lungo la filiera agroalimentare impatta dunque sulla validità delle analisi di LCA, limitando fortemente il valore strategico delle informazioni che ne scaturiscono per i processi di decision- making. In tale contesto, l’utilizzo delle tecnologie disruptive per la fase di Life Cycle Inventory, rappresenta una possibile soluzione a tali criticità. Considerando la rilevanza del tema, il presente lavoro si prefigge l’obiettivo di investigare i benefici derivanti dall’implementazione delle Disruptive Technologies per lo sviluppo di analisi di LCA caratterizzate da maggiore validità e trasparenza. Tale lavoro presenta, inoltre, implicazioni pratiche per i practitioner della LCA nel settore agroalimentare e linee future di ricerca per Scholars e accademici impegnati sul tema.

Disruptive Technology-Based Life Cycle Assessment nel settore agro-alimentare. Quali i benefici?

Benedetta Esposito;Ornella Malandrino;Daniela Sica;Maria Rosaria Sessa
2021-01-01

Abstract

Il Life Cycle Assessment rappresenta uno degli strumenti più idonei per la valutazione degli impatti ambientali derivanti dai sistemi di produzione agroalimentare. Tuttavia, la validità delle informazioni ottenute dalle analisi di LCA è strettamente interrelata alla qualità dei dati forniti in input ai software a tale scopo preposti. La difficoltà ad acquisire e collezionare tali dati lungo la filiera agroalimentare impatta dunque sulla validità delle analisi di LCA, limitando fortemente il valore strategico delle informazioni che ne scaturiscono per i processi di decision- making. In tale contesto, l’utilizzo delle tecnologie disruptive per la fase di Life Cycle Inventory, rappresenta una possibile soluzione a tali criticità. Considerando la rilevanza del tema, il presente lavoro si prefigge l’obiettivo di investigare i benefici derivanti dall’implementazione delle Disruptive Technologies per lo sviluppo di analisi di LCA caratterizzate da maggiore validità e trasparenza. Tale lavoro presenta, inoltre, implicazioni pratiche per i practitioner della LCA nel settore agroalimentare e linee future di ricerca per Scholars e accademici impegnati sul tema.
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/11386/4813009
 Attenzione

Attenzione! I dati visualizzati non sono stati sottoposti a validazione da parte dell'ateneo

Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact