Pienamente ascrivibile al pantheon degli storici italiani ed europei, Giuseppe Galasso – a un anno dalla sua scomparsa – viene onorato dalla «Nuova Rivista Storica» con un volume inserito nella Collana diretta da Eugenio Di Rienzo, Bruno Figliuolo, Egidio Ivetic, Luciano Monzali, William Mulligan, Aurelio Musi e Andrea Ungari. L’iniziativa intende sottolineare l’interesse e la vicinanza manifestati da Galasso per la rivista, sempre ferma nel privilegiare l’approccio alla storia generale, di taglio politico-istituzionale, che il “Professore” prediligeva nel suo ruolo di «guardiano della storiografia» rispetto alle fugaci mode storiografiche imperversanti - come afferma Di Rienzo nella Premessa al volume. I saggi che lo compongono, frutto dell’omaggio di ciascun membro del Comitato direttivo della Collana, si riconducono – direttamente o indirettamente – ai nuclei tematici della ricerca scientifica di Galasso, che spazia dal Medioevo all’Età contemporanea nel costante intreccio tra l’attenzione per le "res gestae" e quella per la "historia rerum gestarum".

Giuseppe Galasso storico e maestro, a cura di E. Di Rienzo

Maria Anna Noto
2020-01-01

Abstract

Pienamente ascrivibile al pantheon degli storici italiani ed europei, Giuseppe Galasso – a un anno dalla sua scomparsa – viene onorato dalla «Nuova Rivista Storica» con un volume inserito nella Collana diretta da Eugenio Di Rienzo, Bruno Figliuolo, Egidio Ivetic, Luciano Monzali, William Mulligan, Aurelio Musi e Andrea Ungari. L’iniziativa intende sottolineare l’interesse e la vicinanza manifestati da Galasso per la rivista, sempre ferma nel privilegiare l’approccio alla storia generale, di taglio politico-istituzionale, che il “Professore” prediligeva nel suo ruolo di «guardiano della storiografia» rispetto alle fugaci mode storiografiche imperversanti - come afferma Di Rienzo nella Premessa al volume. I saggi che lo compongono, frutto dell’omaggio di ciascun membro del Comitato direttivo della Collana, si riconducono – direttamente o indirettamente – ai nuclei tematici della ricerca scientifica di Galasso, che spazia dal Medioevo all’Età contemporanea nel costante intreccio tra l’attenzione per le "res gestae" e quella per la "historia rerum gestarum".
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/11386/4813644
 Attenzione

Attenzione! I dati visualizzati non sono stati sottoposti a validazione da parte dell'ateneo

Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact