Come nella tragedia greca la violenza esiste solo dove c'è maggioranza silenziosa, è il non detto dell'organizzazione sociale. Quando Kratos parla, Bia tace. L'autore si interroga sulla natura proteiforme della violenza, sul suo rapporto con il potere e il diritto, come l'estremo dell'orrore possa diventare realtà

La violenza non parla. Tre discorsi

antonio tucci
;
Carmelo nigro
2024-01-01

Abstract

Come nella tragedia greca la violenza esiste solo dove c'è maggioranza silenziosa, è il non detto dell'organizzazione sociale. Quando Kratos parla, Bia tace. L'autore si interroga sulla natura proteiforme della violenza, sul suo rapporto con il potere e il diritto, come l'estremo dell'orrore possa diventare realtà
2024
9788868266431
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/11386/4866471
 Attenzione

Attenzione! I dati visualizzati non sono stati sottoposti a validazione da parte dell'ateneo

Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact