Le ragioni della validità degli accordi sulla cessione del godimento della cosa da parte del mero possessore