La rivoluzione culturale di Matteo Angelo Galdi,