La Trinità e il Sacro. La trascendenza del corpo