Nel saggio si presenta un primo risultato di una ricerca in progress finalizzata allo studio della città di Salerno nei secoli XIII- XIV, periodo segnato dalla presenza angioina, nel complesso delle sue articolazioni sociali, economiche, politiche, culturali, e in rapporto con la monarchia e il resto del Regno. Partendo dalla considerazione di una relativa scarsità di indagini recenti per il periodo considerato, nonostante negli ultimi anni si registri una rinnovata attenzione storiografica nei confronti dei centri urbani dell’Italia meridionale, e dunque dalla necessità di riconsiderare anche per Salerno i tradizionali quadri interpretativi, ci si sofferma in particolare su alcuni momenti della vita cittadina e delle sue dinamiche, limitati prevalentemente ai primi decenni della presenza angioina e a quelli particolarmente esemplari del contesto più generale, quali emergono soprattutto dalla ricostruzione e dall’analisi della conflittualità diffusa e persistente tra le sue componenti sociali. Momenti dai quali riesce già ad emergere una realtà sociale complessa e articolata e che presenta, accanto a prevedibili coerenze con altre realtà urbane regnicole, anche proprie peculiarità, derivanti in buona parte dalla dislocazione politica ed economica assunta progressivamente dalla città nella struttura statale angioina.

Conflittualità, potere regio e dinamiche sociali nella Salerno angioina. Momenti di una ricerca in progress

GALDI, Amalia
2011

Abstract

Nel saggio si presenta un primo risultato di una ricerca in progress finalizzata allo studio della città di Salerno nei secoli XIII- XIV, periodo segnato dalla presenza angioina, nel complesso delle sue articolazioni sociali, economiche, politiche, culturali, e in rapporto con la monarchia e il resto del Regno. Partendo dalla considerazione di una relativa scarsità di indagini recenti per il periodo considerato, nonostante negli ultimi anni si registri una rinnovata attenzione storiografica nei confronti dei centri urbani dell’Italia meridionale, e dunque dalla necessità di riconsiderare anche per Salerno i tradizionali quadri interpretativi, ci si sofferma in particolare su alcuni momenti della vita cittadina e delle sue dinamiche, limitati prevalentemente ai primi decenni della presenza angioina e a quelli particolarmente esemplari del contesto più generale, quali emergono soprattutto dalla ricostruzione e dall’analisi della conflittualità diffusa e persistente tra le sue componenti sociali. Momenti dai quali riesce già ad emergere una realtà sociale complessa e articolata e che presenta, accanto a prevedibili coerenze con altre realtà urbane regnicole, anche proprie peculiarità, derivanti in buona parte dalla dislocazione politica ed economica assunta progressivamente dalla città nella struttura statale angioina.
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/11386/3114001
 Attenzione

Attenzione! I dati visualizzati non sono stati sottoposti a validazione da parte dell'ateneo

Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact