Un antico proverbio francese in Francesco d'Altobianco degli Alberti