Ricostruire il presente del Cilento con la consapevolezza del passato grazie ad una memoria non più dannata e opposta alla storia. Solo così i processi di emancipazione diventeranno liberatori

Occorre ridare un senso a terre per nulla marginali

D'ANGELO, Giuseppe
2013

Abstract

Ricostruire il presente del Cilento con la consapevolezza del passato grazie ad una memoria non più dannata e opposta alla storia. Solo così i processi di emancipazione diventeranno liberatori
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/11386/3960603
 Attenzione

Attenzione! I dati visualizzati non sono stati sottoposti a validazione da parte dell'ateneo

Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact