Germani e Gramsci. Impostazione del problema