Viene descritta una formulazione alternativa, mai pubblicata, dell’elettromagnetismo classico dovuta a Richard P. Feynman. Tale approccio è delineato e iniziato in alcuni appunti manoscritti, recentemente rinvenuti da M. A. Gottlieb negli archivi del Caltech, e successivamente completata da Feynman in altri contributi inediti. Partendo dal solo principio di relatività e da poche altre assunzioni fondamentali, Feynman riesce a derivare l’espressione della forza di Lorentz e le equazioni di Maxwell omogenee. Successivamente, con pochi ulteriori assunti, include le equazioni non omogenee, sempre partendo dalla relatività.

L’approccio inedito di Feynman all’elettromagnetismo

De Luca Roberto
;
Di Mauro Marco;Esposito Salvatore;Naddeo Adele
2020-01-01

Abstract

Viene descritta una formulazione alternativa, mai pubblicata, dell’elettromagnetismo classico dovuta a Richard P. Feynman. Tale approccio è delineato e iniziato in alcuni appunti manoscritti, recentemente rinvenuti da M. A. Gottlieb negli archivi del Caltech, e successivamente completata da Feynman in altri contributi inediti. Partendo dal solo principio di relatività e da poche altre assunzioni fondamentali, Feynman riesce a derivare l’espressione della forza di Lorentz e le equazioni di Maxwell omogenee. Successivamente, con pochi ulteriori assunti, include le equazioni non omogenee, sempre partendo dalla relatività.
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/11386/4777870
 Attenzione

Attenzione! I dati visualizzati non sono stati sottoposti a validazione da parte dell'ateneo

Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact