La modalità più efficace per completare le conoscenze che si acquisiscono man mano è apprendere dalle esperienze acquisite e così sollecitare le abilità creative e metacognitive. Lo strumento per trasmettere le conoscenze e sviluppare più profondamente le peculiari capacità è il linguaggio artistico. Infatti, ponendosi nella prospettiva semiomotoria (Parlebas, 2001), dove possiamo osservare gli atti motori intrinseci al movimento, potremo rilevare gli elementi propri della struttura del movimento danzato e comunicarli ai giovani, per consentire loro di comprendersi, entrare in contatto con le proprie emozioni e dar loro corpo.

Linguaggi artistici per una pedagogia della corporeità

Pallonetto L;Palumbo C.
2021

Abstract

La modalità più efficace per completare le conoscenze che si acquisiscono man mano è apprendere dalle esperienze acquisite e così sollecitare le abilità creative e metacognitive. Lo strumento per trasmettere le conoscenze e sviluppare più profondamente le peculiari capacità è il linguaggio artistico. Infatti, ponendosi nella prospettiva semiomotoria (Parlebas, 2001), dove possiamo osservare gli atti motori intrinseci al movimento, potremo rilevare gli elementi propri della struttura del movimento danzato e comunicarli ai giovani, per consentire loro di comprendersi, entrare in contatto con le proprie emozioni e dar loro corpo.
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/11386/4782090
 Attenzione

Attenzione! I dati visualizzati non sono stati sottoposti a validazione da parte dell'ateneo

Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact