La genialità delle intuizioni di Don Bosco e il carattere innovativo del suo “stile preventivo” hanno assunto un senso di perennità con suggestioni ancora attualissime e vivissime da interpretare, con non poca complessità, alla luce di contesti culturali, sociali e politici profondamente mutati e tenendo conto delle contemporanee problematiche educative. In tal senso, il presente contributo propone una rilettura del concetto donboschiano di “prevenzione”, attualizzandolo e fornendo alcuni spunti di riflessione sulla possibile relazione con gli studi sull’anticipazione probabilistica e sulla previsione in didattica oggi.

Suggestioni pedagogiche donboschiane: dallo “stile preventivo” all’anticipazione probabilistica?

ZOLLO, IOLANDA;AGRILLO, FILOMENA;SIBILIO, Maurizio
2016

Abstract

La genialità delle intuizioni di Don Bosco e il carattere innovativo del suo “stile preventivo” hanno assunto un senso di perennità con suggestioni ancora attualissime e vivissime da interpretare, con non poca complessità, alla luce di contesti culturali, sociali e politici profondamente mutati e tenendo conto delle contemporanee problematiche educative. In tal senso, il presente contributo propone una rilettura del concetto donboschiano di “prevenzione”, attualizzandolo e fornendo alcuni spunti di riflessione sulla possibile relazione con gli studi sull’anticipazione probabilistica e sulla previsione in didattica oggi.
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/11386/4682004
 Attenzione

Attenzione! I dati visualizzati non sono stati sottoposti a validazione da parte dell'ateneo

Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact