Il corpo di recensioni cinematografiche che Alfonso Gatto scrisse, tra l’ottobre del 1937 e il marzo del 1938 per la rivista “Il Bargello”, fondata da Alessandro Pavolini, sono di grande interesse sia per quanto riguarda la sua personale parabola artistica di intellettuale e di poeta, sia come documento in sé, in quanto rappresentative del particolare momento storico e culturale che l’Italia attraversava in quel periodo.

La critica cinematografica di Alfonso Gatto

NAPOLI, FRANCESCO;Alberto Granese
;
Angelo Trimarco
;
Stefania Zuliani
;
Paola Capone;
2016

Abstract

Il corpo di recensioni cinematografiche che Alfonso Gatto scrisse, tra l’ottobre del 1937 e il marzo del 1938 per la rivista “Il Bargello”, fondata da Alessandro Pavolini, sono di grande interesse sia per quanto riguarda la sua personale parabola artistica di intellettuale e di poeta, sia come documento in sé, in quanto rappresentative del particolare momento storico e culturale che l’Italia attraversava in quel periodo.
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/11386/4719427
 Attenzione

Attenzione! I dati visualizzati non sono stati sottoposti a validazione da parte dell'ateneo

Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact