I recenti sviluppi delle politiche e delle pratiche educative a livello internazionale hanno fatto emergere la necessità di una formazione docente, iniziale e in servizio, focalizzata sulle competenze fondamentali per la promozione di pratiche inclusive. Tra i fattori ritenuti determinanti per l’adozione di un approccio inclusivo, sostenibile e di qualità, la ricerca scientifica nazionale e internazionale, in ambito educativo e nel settore delle scienze umane e sociali, ha posto l’attenzione su tre aspetti fortemente correlati: 1. il costrutto dell’efficacia degli insegnanti (teacher efficacy), determinato da fattori intrinseci e estrinseci all’interno di uno specifico contesto culturale; 2. il concetto di habitus, che prende in considerazione il processo di inculturazione; 3. l’atteggiamento dei docenti verso l’inclusione, influenzato da credenze, opinioni e preoccupazioni. Partendo da questo quadro teorico, il lavoro di ricerca mira a indagare il livello di efficacia dei docenti di quattro province campane per la realizzazione di una didattica inclusiva in relazione alle loro opinioni, ai loro atteggiamenti e alle loro preoccupazioni verso l’inclusione. I risultati hanno dimostrato una correlazione positiva tra il livello di teacher efficacy e gli atteggiamenti verso l’inclusione, sebbene ciò non risolva le preoccupazioni relative all’effettiva implementazione di un approccio inclusivo.

Indagine sulle percezioni del livello di efficacia dei docenti e sui loro atteggiamenti nei confronti dell’inclusione

AIELLO, PAOLA;DI GENNARO, DIANA CARMELA;PACE, ERIKA MARIE;ZOLLO, IOLANDA;SIBILIO, Maurizio
2016

Abstract

I recenti sviluppi delle politiche e delle pratiche educative a livello internazionale hanno fatto emergere la necessità di una formazione docente, iniziale e in servizio, focalizzata sulle competenze fondamentali per la promozione di pratiche inclusive. Tra i fattori ritenuti determinanti per l’adozione di un approccio inclusivo, sostenibile e di qualità, la ricerca scientifica nazionale e internazionale, in ambito educativo e nel settore delle scienze umane e sociali, ha posto l’attenzione su tre aspetti fortemente correlati: 1. il costrutto dell’efficacia degli insegnanti (teacher efficacy), determinato da fattori intrinseci e estrinseci all’interno di uno specifico contesto culturale; 2. il concetto di habitus, che prende in considerazione il processo di inculturazione; 3. l’atteggiamento dei docenti verso l’inclusione, influenzato da credenze, opinioni e preoccupazioni. Partendo da questo quadro teorico, il lavoro di ricerca mira a indagare il livello di efficacia dei docenti di quattro province campane per la realizzazione di una didattica inclusiva in relazione alle loro opinioni, ai loro atteggiamenti e alle loro preoccupazioni verso l’inclusione. I risultati hanno dimostrato una correlazione positiva tra il livello di teacher efficacy e gli atteggiamenti verso l’inclusione, sebbene ciò non risolva le preoccupazioni relative all’effettiva implementazione di un approccio inclusivo.
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/11386/4659575
 Attenzione

Attenzione! I dati visualizzati non sono stati sottoposti a validazione da parte dell'ateneo

Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact